0 Lavorare con un autoclave STATIM - brnskll.com

Lavorare con un autoclave STATIM

Informazioni pratiche sulla tua STATIM sterilizzatrice

Statim G4 & Classic 2000, 5000, 7000, & 900 (Stattoo)

Questi dettagli e le pratiche suggerite dovrebbero aiutare a meglio comprendere e ottimizzare il flusso di lavoro

Contenuto

Lavorare con un autoclave STATIM

Efficace controllo delle infezioni, strumento di gestione e le pratiche di sterilizzazione

Brian Skellie Piercer / Prevenzione dell'infezione Specialista / Fondatore di Piercing Experience è 1992

Membri APP, AAMI & ASTM, e indipendente rivenditore SciCan www.statim.us

Brian ha introdotto queste autoclavi per la nostra industria nel 1990 ’ s, e centinaia di professionisti sono venuti a lavorare con loro nel corso degli anni. STATIM autoclavi sono completamente convalidati cicli di sterilizzazione veloce, che li rende ideali per la gioielleria e sterilizzare tutti gli elementi in base alle esigenze di ogni foratura così come gli elementi di routine avvolto ogni studio ha bisogno. In questa classe esploreremo come dovrebbero essere trattati nell'ambito della nostra routine quotidiana.

Rispetto delle norme per autoclavi efficace

Presto tutte le autoclavi per arte corpo saranno richiesto di avere rimozione aria attiva classe B Classe o S cycles with closed chamber drying for hollow and porous loads, così come integrato in dispositivi di conservazione dei documenti, che si tratti di un dispositivo di memorizzazione, connessione di rete o stampante. Questo potrebbe diventare forzata entro i prossimi cinque o dieci anni in Nord America.

The STATIM autoclave system is a general purpose sterilizer, not aflash sterilizer
Regulatory information

Norme di vapore sterilizzatrice formati e tipi di processo B/S/N

Da 3M "Sterile E Tutorial Network online":

Di fondo

Nella pratica quotidiana ci imbattiamo in molti formati di sterilizzatrici a vapore. Nelle norme 2 le dimensioni sono definite: Piccole sterilizzatrici a vapore e sterilizzatori a vapore Grandi (IN 13060, ISO 17665). I processi programmati nel vapore sono suddivise in 3 tipi: B, N e S sono definiti.

Apprendimenti chiave
  • Differenze tra sterilizzatori a vapore di piccoli e grandi
  • Differenze tra il tipo b, S, e N processi
Sterilizzatrici a vapore definito:

Uno sterilizzatore a vapore Piccolo è uno sterilizzatore a vapore, che è in grado di ospitare un modulo di sterilizzazione e ha un volume della camera non superiore a 60 litri (IN 13060, clausola 3.34).

Il volume di 60 litri è basato su un modulo standard di sterilizzazione: rettangolare convogliato parallelo (piazza bar) di dimensioni 300 millimetri (altezza) × 600 millimetri (lunghezza) x 300 millimetri (larghezza) (EN285, clausola 3.33). Se il volume di un modulo standard è calcolata è 54 litri. Naturalmente, un pacchetto posizionata in uno sterilizzatore a vapore deve avere spazio nel sterilizzatore. Questo è il motivo per cui 6 litri vengono aggiunte al volume di uno sterilizzatore piccoli e divenne 60 litri.

Un grande sterilizzatore a vapore è uno sterilizzatore con uno spazio più grande caricabile come definito per uno sterilizzatore a vapore di piccole.

Sterilizzazione a vapore di processo tipi

Nelle norme definire e classificare 3 diversi tipi di processo, indipendentemente dalle dimensioni dello sterilizzatore a vapore. I tipi sono di tipo B, tipo S, e di tipo N (IN 13060).

Tipo di processo B: La sterilizzazione di tutte le avvolte o non avvolto, solido, cavo di carico prodotti di tipo e prodotti porosi come rappresentato dai carichi di prova della norma EN 13060 è possibile.

Processo di tipo S: La sterilizzazione di prodotti, come specificato dal produttore dello sterilizzatore non compresi i prodotti imballati solido e almeno uno dei seguenti: prodotti porosi, piccoli oggetti porosi, prodotti carico cavo di tipo A, cavo di carico prodotti B, singoli prodotti confezionati, più strati avvolti i prodotti, è possibile.

Tipo N processo: La sterilizzazione di prodotti non confezionati solido è possibile.

Aggiungi B: 'B' La lettera sta per 'Big' da 'Big' sterilizzatori. Nel processo di scrittura della norma EN 13060 si è ipotizzato che in Sterilizzatori Big tutti i dispositivi medici, e.g. avvolto, nessuno avvolta, cavo, non vuote, poroso e nessuno poroso, possono essere sterilizzati in uno sterilizzatore grande. Naturalmente, bisogna rendersi conto che il carico che per essere sterilizzato è la determinazione dei requisiti minimi per il processo da utilizzare. In sterilizzatore Big, è possibile avere tipo S o processi di tipo N, e.g. per l'acqua come i farmaci in contenitori chiusi, è necessario avere particolari (tipo S) processo.

Aggiungi S: La lettera 'S' sta per Special, da 'Special' o 'specificato' prodotti. In questi sterilizzatori il produttore dello sterilizzatore deve specificare che cosa può e non può essere sterilizzato in questo processo di tipo S.

Add N: 'N' La lettera sta per 'Nessuno', avvolto da nessuno e nessuno vuoto. Questi sterilizzatori o sterilizzatori che non possono sterilizzare prodotto confezionato. Di conseguenza, i prodotti sterilizzati devono essere utilizzati immediatamente, o non considerati come sterilizzati, ma come disinfettate.

Riassunto

A seconda del tipo di carico da sterilizzare un processo può essere scelto. A seconda del carico e gli elementi importo da sterilizzare una dimensione dello sterilizzatore a vapore può essere scelto. E 'importante che lo sterilizzatore, il suo processo, il carico, il modello di carico e il suo involucro è allineato con l'altro.

A cava:
Lunghezza della cavità a rapporto diametro è >5
B Cave:
Lunghezza della cavità a rapporto diametro è >1 & <5
Non Hollow:
Lunghezza della cavità a rapporto diametro è < 1
Come descritto in IN 13060

Per maggiori informazioni su sterilizzatori a vapore

Di B il giudice

In Nord America SciCan fornisce autoclavi che sono stati testati, provato e convalidato da standard americani come dispositivi medici di classe II.

Regolati dalla FDA negli Stati Uniti e TPD (Sugli agenti terapeutici Direzione) in Canada, Autoclavi STATIM sono stati cancellati dalla FDA per esempio in quattro 510(K) contributi, (K910241, K915054, K962179, K983679). Tali considerazioni sono supportate da prove di esecuzione di test convalidati da terze parti tra cui la sterilizzazione del manipolo dentale.

Di recente alcune questioni sono state sollevate in merito alle disposizioni di una norma europea EN 13060 per le piccole sterilizzatrici a vapore e la rilevanza del ciclo B per il Nord America.

Come uno dei maggiori produttori di piccole sterilizzatrici a vapore sia per Europa e Nord America, SciCan vorrebbe fornire qualche informazione di base e speriamo dissipare gran parte della confusione che potrebbe essere stato seminato.

Fatti importanti su sterilizzatori di piccole

  1. SciCan è rappresentata nel gruppo di lavoro europeo che stabilisce lo standard per piccole sterilizzatrici a vapore.
  2. La rimozione di aria è da tempo riconosciuta come fondamentale per il raggiungimento di sterilizzazione. Lo standard in Europa è che autoclavi deve eliminare l'aria prima della sterilizzazione per ottenere la sterilizzazione di carichi vari, compresi gli strumenti cavi (e.g. manipoli dentali, aghi, tubi di ricevere, bilancieri, tatuaggio tubi).
  3. Gli europei riconoscono che c'è più di un modo per ottenere la rimozione dell'aria. Lo standard riconosce sia del ciclo B (pre-vuoto) e STATIM S ciclo come farlo.
  4. STATIM convalida il suo 'ciclo di successo. Un microprocessore computerizzato interrompe il ciclo se uno dei parametri di temperatura o del tempo non vengono raggiunti. Seguendo le istruzioni operative, si ha la certezza di sterilizzazione ad ogni ciclo.
  5. In Nord America tutti i cicli di sterilizzazione devono essere convalidati microbiologicamente [con un test di spore], tra cui il ciclo B, e l'ultima parola su ciò che appartiene alla FDA e TPD in Canada.

In 1989 SciCan la prima volta la necessità di fornire un affidabile, veloce, modo delicato del sterilizzare manipoli dentali. SciCan di R&D reparto sviluppato un autoclave a vapore radicalmente diverso, SciCan unica STATIM autoclave cassetto. Dato che il SciCan dall'inizio ha presentato STATIM di riesame da parte di numerosi impianti test indipendenti per validare le nostre rivendicazioni. Ecco alcune delle istituzioni che effettua le prove, che sono tutti disponibili come rapporti pubblicati validazione sterilizzazione dei manipoli dentali o altri lumen.

  1. 1991 University Hospital, Londra, Ontario, Canada
  2. 1991 Università di Liverpool, Liverpool, Inghilterra
  3. 1992 University Hospital, Londra, Ontario, Canada
  4. 1992 USAF servizio investigativo Dental, Brookes AFB, Stati Uniti d'America
  5. 1992 Keil Università, Cuneo, Germania
  6. 1992 Istituto di Microbiologia Medixine, Monaco, Germania
  7. 1992 Istituto Pasteur, Parigi, Francia
  8. 1993 Università di Lund, Malmö, Svezia
  9. 1997 L'Istituto Nazionale di Salute Pubblica e l'Ambiente, Paesi Bassi **
  10. 1998 Indiana University, Scuola di Odontoiatria, Indianapolis, Indiana
  11. 2001 Indiana University, Scuola di Odontoiatria, Indianapolis, Indiana †
  12. 2002 Indiana University, Scuola di Odontoiatria, Indianapolis, Indiana
  13. 2003 Indiana University, Scuola di Odontoiatria, Indianapolis, Indiana
  14. 2004 Indiana University, Scuola di Odontoiatria, Indianapolis, Indiana
  15. 2005 Indiana University, Scuola di Odontoiatria, Indianapolis, Indiana

* British Dental Association “consulenza foglio A12 controllo delle infezioni in odontoiatria “

** Questo STATIM certificata come l'unico ciclo di autoclave S che ha incontrato l'allora standard europeo CEN TC102 WG5 documento N283.

Test † su oftalmica manipoli faco

SciCan di R & D e dipartimenti di regolamentazione continuerà a monitorare e garantire che i prodotti SciCan continuare a soddisfare tutte le norme che esistono o saranno ambientato in un futuro.

Una transizione verso una autoclave STATIM

Pratiche di lavoro importante per un monolocale occupato

Avviare utilizzando il STATIM da oggetti sterilizzazione proprio come si farebbe in qualsiasi altra autoclave. Molti studi di strumenti di rielaborare in una zona centrale di servizio da una persona esperta e qualificata responsabile. In questo caso,:

  1. Processo (lavare, risciacquare, secco ed ispezionare) gli strumenti in base al protocollo raccomandato.
  2. Liberamente pacchetto strumenti in sacchetti per consentire la penetrazione del vapore a tutte le superfici dello strumento.
  3. Richiedono che solo un carico addestrato persona e far funzionare l'autoclave STATIM.
    1. Familiarizzare con le funzioni del ciclo confezionati e il ciclo di aria secca.
    2. Avere un'idea di quanto velocemente i carichi comuni a secco interrompendo il ciclo di secca a intervalli di cinque minuti per verificare la secchezza con carichi di prova.
    3. Rimuovere gli elementi avvolti solo quando completamente asciutti

Ottimizzare il posizionamento del STATIM per valore massimo

Il STATIM 2000 modello e più grandi sono meglio situati al di fuori della zona di procedura, in un'area di sosta per consentire l'accesso separato dal personale di sportello e uso continuato durante le procedure. Il STATIM 900 è destinata ad essere nella zona di procedura per l'utilizzo immediato del suo contenuto.

Strumenti di ritrattamento con un STATIM

Ti suggerisco di consultare il Standard AORN e alle prassi raccomandate strumento per la decontaminazione e confrontarla con Bacca & Operativo Kohn Camera Tecnica per una più ampia comprensione.

Un flusso di lavoro scritto per la vostra installazione di studio, insieme a un diagramma e immagini sono utile.

Ritrattamento strumento di configurazione: contenitori, un pulitore ad ultrasuoni e STATIM

Suggerisco un layout cellulare, preferibilmente racchiusi in un armadio con porte e una cappa di estrazione per ridurre il rumore e la contaminazione:

  1. Messa in scena / Ispezione zona
  2. Di stoccaggio per gli indicatori e le forniture sopra imballaggio, e per le sostanze chimiche sotto lavello
  3. Ultrasuoni con un coperchio sigillato e costruito in pompa di scarico tra questa zona e il lavello
  4. Pozzo profondo per il risciacquo e lavaggio a mano oggetti sporchi solo [non lavarsi le mani]
  5. Imballaggio / Ispezione zona compresa una lampada di ingrandimento di almeno 10X o 40X di microscopio o superiore a individuare i residui o difetti
  6. Separare zona pulita:
    1. Lavandino per lavarsi le mani solo
    2. Deposito per la pulizia del materiale di protezione individuale nelle vicinanze
    3. STATIM e bottiglia di rifiuti al di sotto o condensatore C3 collegato direttamente al drenaggio.

Nota: Anche se può essere disinfettati, prendere l'abitudine di contaminare mai attraversare le superfici esterne della vostra STATIM e cassette o qualsiasi altro autoclave.

Semplice strumento di configurazione ritrattamento: contenitori, HYDRIM rondella e STATIM

Un singolo cabinet può ospitare sia la rondella e le unità di sterilizzazione qui http://statim.us/equipment/:

Shown- a cellular layout consisting of:  Staging / inspection area Storage for indicators and packaging supplies above and chemicals below sink area Deep sink for rinsing and manual scrubbing dirty items only [no hand washing] HYDRIM L for instrument washing, disinfection and drying Packaging / inspection area Separate protected area for the STATIM 5000 and STATIM 2000  Closed storage for SYS-TM and Surgical instrument management cassettes and unwrapped instruments that have already been processed and sterilized Space for waste bottle to drain below Space for AquaStat water distiller Storage area for packaged sterilized items
Attrezzature SciCan Statim e Hydrim nell'esempio zona di elaborazione
Hydrim Washer and Statim and Bravo Sterilization organization with sterile storage above
Organizzazione di lavaggio e sterilizzazione con archiviazione sopra
  1. Chimica di stoccaggio
  2. Rondella (HYDRIM)
  3. Far scorrere il vassoio di imballaggio / Ispezione zona
  4. Sterilizzatore (STATIM)
  5. Stoccaggio pulito sopra
  6. Separare zona pulita come sopra descritto

Uso corretto di un autoclave Statim per le procedure di body art

Tecniche avvolto e da scartare

Protocollo per strumenti imbustati

  1. Indossare guanti
  2. Applicare Dri-Stat per le superfici interne della cassetta per abbreviare il tempo di asciugatura.
  3. Mettere il pulito, strumenti pouched nel cassetto STATIM
    1. Mettere gli strumenti in sacchetti autoclave secondo le istruzioni del produttore.
    2. Orientare il rack strumento nella cassetta per garantire che gli strumenti avvolti resto circa 6 millimetri / 0.25″ sopra la base cassetta.
    3. Mettere gli strumenti avvolti in rack e disporli per evitare sovrapposizioni.
    4. Garantire che tutti i carichi avvolti siano asciutti prima di manipolazione e / o di storage per mantenere la sterilità.
    5. *L'uso di stoffa avvolge nel Statim non è raccomandato. SciCan raccomanda l'uso della plastica / autoclave sacchetti di carta, come SPS ™, Medi-Plus ™ e Chex Tutti ™ II. Steri-Stik ™ carta / sacchetti di carta autoclave può essere utilizzata anche. — SciCan
  4. Rimuovere i guanti
  5. Lavare o pulire le mani con disinfettante per le mani approvato
  6. Cassetta stretta con le mani pulite
  7. Mettere la cassetta nello sterilizzatore
  8. Premere il avvolta [X] pulsante
  9. Premere il pulsante Avvio <|> pulsante
  10. Torna più tardi, quando le confezioni sono a secco [20-30 minuti o più a seconda del carico]
  11. Premere il pulsante di arresto
  12. Rimuovere cassetta e posto sulla cima di STATIM o altre superficie di lavoro isolato
  13. Aprire il cassetto e contenuti verificare la presenza di secchezza

Garantire che tutti i carichi avvolti siano asciutti prima di manipolazione e / o di storage per mantenere la sterilità.

  1. Se secca: attrezzature conservare in un ambiente pulito, asciutto contenitore ermetico
  2. Se bagnato:
    1. Cassetta vicino
    2. Reinsert cassette into STATIM
    3. Eseguire un altro ciclo avvolte
    4. Lasciare che il ciclo di aria secca a correre finché non è finito
    5. Ripetere il punto 12 sopra.

Unwrapped sterilizzazione (con contenitori)

Sterilizzazione contenitori come il Cassetto in acciaio inox Organizzatori SysTM e Chirurgiche vassoi in plastica vengono visualizzati http://statim.us/sterilization/statim/systm/.

  1. Uso contenitori fatto per la sterilizzazione di raccogliere, trasporto, pulire e sterilizzare gli strumenti
  1. Ci sono plastica e metallo versioni disponibili e ognuno ha i suoi vantaggi:
  1. Plastica: Vassoi di sterilizzazione chirurgicachirurgici di sterilizzazione vassoi-1
    1. Sono il più conveniente
    2. Deeper per adattarsi oggetti più grandi
    3. Due piccoli adatti per carico cassetta o grande uno è la grandezza
    4. Può essere usato per tenere gruppi di elementi insieme attraverso l'elaborazione
    5. Lavori in lavatrici ad ultrasuoni e HYDRIM
  2. Metallo: SysTM cassetta organizzatoriSciCan_SYSTM_GROUP
    1. Sono le più durevole
    2. Più veloce asciugatura
    3. Diverse dimensioni per adattarsi molti articoli
    4. Quattro SysTM3 adatto per carico cassetta o uno 4B full size
    5. Lavori in ultrasuoni e molto bene in rondelle HYDRIM
  • Per il volume massimo in un monolocale occupato, sfruttare il sistema cassetta rimovibile
    • Un ulteriore cassetto da camera STATIM per postazione di lavoro.
    • Almeno due contenitori per ogni artista. (Due stazioni attive = tre cassette totale e quattro contenitori totale)

Trasporto asettico per le attrezzature

La cassetta sigillata manterrà gli strumenti in confezione sterile per un massimo di un'ora, e consentire il trasporto sicuro dal punto di processo alla tua area procedura. Procedure multiple possono essere eseguiti simultaneamente in contenitori per la sterilizzazione.

Ho sterilizzare quello che ci serve per una procedura in metallo o un vassoio di plastica, e lo consegnerà al piano di lavoro appena disinfettato (come ad esempio un contatore, vassoio o sulla parte superiore della stessa STATIM) all'interno della cassetta.

Utilizzare la cassetta e contenitori come un campo sterile

Il vassoio dei nidi cassetta all'interno del coperchio. Questo funziona sia per l'isolamento per evitare deformazioni, e anche come un campo sterile compatto che può stare su un supporto Mayo o sulla parte superiore della stessa STATIM (utilizzare una copertura StatMat o altri isolanti per proteggere l'unità)

  1. Aprire la cassetta
  2. Mettere il coperchio capovolto sul piano di lavoro, eliminando la necessità di qualsiasi altro campo sterile
  3. Impostare il vassoio all'interno del coperchio [sono fatti per adattarsi in questo modo, troppo]
  4. In entrambi i casi il lavoro fuori dal cassetto, o fuori dei contenitori in termini di preferenza.
  • Se scelgo di creare una sola procedura, Io ancora utilizzare il vassoio SysTM o Piccolo chirurgico per contenere i miei gioielli e l'ago dentro un pezzo di garza, e oggetti di preparazione, come garze o tamponi (preparazione e guanti se scelgo).
  • Se ho creato per le procedure più, Userò fino a 4 SysTM vassoi di organizzare, e asetticamente rimuovere solo quello che mi serve al punto di utilizzo, lasciando gli altri all'interno della cassetta.
  • Se metto uno di entrambi i tipi di contenitori su una superficie di lavoro, Mi assicuro che sia caricato in modo da prevenire barrato dalla superficie è impostata su di, e che non versare il suo contenuto.
    • Entrambi i tipi hanno i piedi piccoli per mantenere i loro contenuti in modo asettico di sopra di una superficie di lavoro.
    • Un unico strato di avvolgere CSR può essere sigillato intorno a ciascuno degli organizzatori a mantenere separati e fornire un campo sterile, se lo si desidera quando sterilizzazione 2 o più in un momento.
  • Elementi da essere rielaborati dovrebbe essere cancellato con garza e rimesso in all'organizzatore come si lavora, e poi trasportato su un vassoio o nel cassetto per il vostro pulitore ad ultrasuoni o HYDRIM.
    • Questi organizzatori sono progettati per essere elaborate tramite un pulitore ad ultrasuoni o HYDRIM efficace, e per evitare lesioni dei lavoratori in questo modo.
    • Controllare che gli strumenti prima della sterilizzazione.
  • Gli organizzatori possono essere utilizzati per memorizzare in modo sicuro e tenere insieme set di strumenti da scartare che sono stati puliti e sterilizzati.
    • Se un pacco preparato è desiderato, tenuta in una busta o CSR avvolgere con un nastro integratore e autoclave e di processo su un ciclo avvolto per lo stoccaggio.
    • Se si sterilizzano gli organizzatori completa di strumenti da scartare, possono essere stoccati in sicurezza fino al prossimo cliente, poi sterilizzati con i gioielli e altri oggetti.
    • È possibile posizionare i contenitori da scartare nel cassetto STATIM per lo stoccaggio.
  • Tenere cassette STATIM sempre chiuso quando non in uso per evitare la polvere e danni alla guarnizione.

STATIM nel vecchio manuale di procedura APP

2013 Procedura di applicazione copertura manualeNell'edizione corrente del manuale di procedura APP, Mi ha aiutato a correggere i riferimenti precedentemente confusionari per Autoclavi Statim. Il seguente è chiarire le incongruenze nelle edizioni precedenti: Per saperne di più

L'impressione sbagliata?

Dissipare incomprensioni comune in quanto riguarda l'uso e lo scopo della famiglia Statim autoclave sterilizzatore contribuirà a semplificare il nostro lavoro di artisti corpo e l'attività di regolamentazione dei funzionari Salute. Per chiarire, una spiegazione definitiva della base, un utilizzo corretto dello sterilizzatore Statim segue.

Fatti sterilizzazione importante
  1. Sterilizzazione efficace richiede che tutti gli strumenti sono pre-pulito e controllato prima della sterilizzazione da sigillato, convalidato il processo lavatrice ad ultrasuoni o automatizzati come il Hydrim.
  2. Gli strumenti devono essere sempre sterilizzati prima dell'uso o stoccaggio, e trattati con i guanti se confezionate o da scartare.
  3. Autoclavi Statim sono tutti progettati per sterilizzare strumenti precedentemente contaminati, se la cava, poroso, carichi solidi o misti come necessari per le procedure in breve come 6 minuti da scartare, 10 minuti avvolta.
  4. Autoclavi Statim sono tutto adatto per essere utilizzato come unico mezzo o primaria di sterilizzazione; Se un Statim viene utilizzato per la sterilizzazione, allora nessun altro autoclave è necessaria.
  5. Statim autoclavi possono sterilizzare e secco massa strumenti sciolti o cassetta organizzatori non confezionati per la decontaminazione terminale e pulito (non sterile) archiviazione.
  6. Statim autoclavi possono sterilizzare e secco come necessario tali strumenti scelti da pulire memoria non sterili.
  7. STATIM modelli 2000, 5000 e 7000 possono tutti essere usati per sterilizzare attrezzature avvolto in un sistema di barriera sterile sigillata come autoclave sacchetto o CSR avvolgere per essere memorizzati per il mantenimento della sterilità fino a quando necessario.
  8. Tutte le autoclavi deve essere installato e gestito per evitare la contaminazione dei loro esterni.
  9. Tutte le autoclavi devono essere puliti e mantenuti secondo le indicazioni del produttore.
  10. Cassette STATIM possono essere puliti e disinfettati o anche sterilizzati in autoclave a più grande se contaminati.
  11. Tutte le autoclavi devono essere biologicamente (Spora) testato e validato altrimenti secondo le istruzioni del produttore per l'uso e requisiti legali.
  12. Statim autoclavi possono tutti auto-diagnosticare eventuali guasti del ciclo di sterilizzazione per una facile manutenzione nel campo, e la maggior parte possono essere corretti senza un tecnico.

Come mantenere in modo sicuro un STATIM

Operatore di manutenzione regolare

Fare riferimento al manuale per l'operatore più recenti per una pulizia regolare, tenuta e consulenza sostituzione del filtro. Scarica a statim.us/info/downloads.

Tecnico di manutenzione annuale

Progettare nel manuale per l'operatore più recenti.

Validazione

Metodi di verifica che il tuo sterilizzatore funziona differiscono regionale. Il Regno Unito è una delle più severe esempi, e richiede una valutazione tecnico ogni tre mesi per i piccoli sterilizzatori.

"Sarebbe altrettanto bene ad avere odontotecnici specializzati da parte dell'industria, di effettuare una calibrazione annuale come parte della manutenzione generale. L'utente del sterilizzatore deve essere fornito con una relazione scritta delle procedure di manutenzione e calibrazione e le impostazioni. "

"Sezione 7.1 del nuovo EN13060 standard per piccole sterilizzatrici a vapore presta particolare attenzione a questo fenomeno. Il principio della sovra-variazioni di pressione atmosferica viene utilizzato anche in alcuni grandi sterilizzatori al fine di fornire una serie di programmi più veloce. Per lo standard, questo principio rientra nella 'S' di Special. Ciò significa che il produttore è tenuto ad indicare entrambi e dimostrare il processo di sterilizzazione per cui è adatto, che in questo caso comporta tutti i tipi di strumenti pieni e cavi. "

Henk Becker Henk Becker è membro del 'Sterilizzazione e sterilità’ comitato che funzioni sotto l'egida del NEN, Standardizzazione Istituto olandese (Olandese Standards Organisation), per promuovere raccomandazioni e regolamenti nel campo della sterilizzazione e sterilità, sia in ospedale-based così come in assistenza sanitaria di base. Becker è anche un membro della TC102-WG5, il gruppo di lavoro europeo con il compito di portare su EN13060, il nuovo standard per le piccole sterilizzatrici a vapore. Ha una vasta esperienza di lavoro in un contesto sanitario dentale.

STATIM strumento di elaborazione Suite

Pulizia

Quasi tutti gli strumenti sono monouso opzioni usa e getta che possono essere sterilizzati in autoclave STATIM. Potete scaricare la versione usa e getta in plastica e metallo dei tubi, si assottiglia, hemostats e di più per un prezzo ragionevole. Consiglio vivamente questo percorso per evitare i pericoli per la sicurezza coinvolti ritrattamento con attrezzature manuali e ad ultrasuoni.

Un gioiello vapore, ultrasuoni esclusivamente per nuovi gioielli, e un anodizer offrirebbe tre fasi al fine di rendere le superfici per la gioielleria abbastanza pulita per la guarigione iniziale. Considero l'ultrasuoni facoltativo se si electroclean con il anodizer.

Anodizer

  • Usare l'elettricità in una soluzione alcalina per la pulizia e passivazione tuo Ti e Nb gioielli più a fondo di un ultrasuoni, come descritto nella ASTM norme F2791 e F86.
  • Creare colori ossido di preciso per gioielli Ti e Nb con colorante fuori o pigmento, e ricolorare gioielli dei clienti con un bicchiere usa e getta e gli elettrodi.
  • Per maggiori informazioni: www.statim.us / anodizer e la lavorazione dei metalli forniture a www.reactivemetals.com

Acqua distillatore (AQUASTAT)

  • Il bisogno di acqua ultra pura per qualsiasi autoclave significa o l'acquisto di acqua distillata, oppure fare da soli.
  • Questa alta efficienza energetica, compatto da tavolo distillatore acqua fa un gallone (3.8L) in circa quattro ore senza necessità di impianto idraulico supplementare o filtri.
  • Un gallone d'acqua è sufficiente per eseguire fino a 40 cicli.
  • Pulito e più sicuro rispetto ad osmosi inversa per la vostra autoclave e anche per l'acqua potabile.

Enzima prefiltro (ERGO All-in-one)

  • Impedisce corpi estranei (sangue, inchiostro, OPIM) si secchi e denaturazione degli strumenti.
  • Schiuma ha suggerito (Liquido diluito 0.25 a 0,5 once / GAL può essere utilizzata per immersione, macchia e bagno ad ultrasuoni.)

Rondella strumento automatizzato (HYDRIM)

  • Come sbarazzarsi del vostro "Camera sporca", ridurre il rischio personale, e risparmiare spazio.
  • Il Hydrim elimina la necessità di pre-soak, mano scrub o strumenti di pulizia ad ultrasuoni.
  • Un nuovo, metodo automatizzato di strumenti di lavaggio che assicura questi sono accuratamente puliti, libero di detriti e pronti per la sterilizzazione efficace.
  • L'unità è organizzata con cestelli per strumenti sciolti, gli speciali supporti per strumenti cavi e rastrelliere per le cassette strumento di gestione della maggior parte dei formati.
  • Questo può essere usato anche per preparare accuratamente nuovi strumenti monouso e gioielli per la sterilizzazione (per gli studi che Non rielaborare strumenti contaminati).

Sterilizzazione

Autoclavi STATICO

Vantaggi

  • Attivo aria rimozione
  • Camera chiusa essiccazione
  • Costruito nel tenuta dei registri dispositivi, dispositivo di memorizzazione, connessione di rete o stampante.
  • Trasporto asettico: l'intero contenuto della camera sterile può essere trasportato in un'altra zona per l'uso o la conservazione.
  • Utilizzare l'interno della cassetta o contenitori per un campo sterile e superfici di lavoro.
    • Bavaglini dentale e CSR avvolgere non sono necessari.
  • Sterilizzare di più con meno imballaggio.
    • Tagliare gli sprechi, spese, e deterioramento dei pacchetti
    • Sterilizzare oggetti confezionati e non confezionati in base alle esigenze
    • Tenere strumenti meno avvolto preparato.
    • Carichi mix di includere gioielli avvolto per i clienti da asporto.
  • Sterilizzare gli articoli avvolti per le azioni più veloci che con un autoclave più grande.
    • Le voci di gioielli più comuni (più palle in più, finisce, O-ring, e così via.)
    • Aghi in più e si assottiglia
    • Oggetti più grandi o più pesanti che richiedono una più lunga di qualche minuto per rinfrescarsi
    • I colli preparati per gli appuntamenti.
  • Pienamente valido avvolto ciclo di sterilizzazione: 14 minuti dall'inizio alla sterile.
  • Sterilizzare da scartare proprio quello che serve per ogni procedura foratura, compresi i gioielli e tutto il resto prima che il cliente si fa con documenti e post-terapia.
  • Ridurre le scorte duplicati e aumentare fatturato
  • Anche il primo ciclo è solo 6 verbale nel 2000 o 900, 9" nel 5000 e 12" nel 7000.
  • Sterilizzare fino a quattro o più vassoi di installazione procedura per uso immediato in una sola volta con contenitori

Nota: SciCan consiglia di eseguire un ciclo avvolto e farlo funzionare attraverso l'intero ciclo secco alla fine di ogni giornata di lavoro. Serve per decontaminare, asciutto e ricalibrare il STATIM. Se si esegue lo pieno o vuoto sta a voi. Io uso questo ultimo ciclo di calibrazione per eseguire il mio backup stock.

4.Semicritical instruments that will be used immediately or within a short time can be sterilized unwrapped on a tray or in a container system, provided that the instruments are handled aseptically during removal from the sterilizer and transport to the point of use (II).
“Strumenti semicritici che saranno utilizzati immediatamente o entro un breve periodo di tempo possono essere sterilizzati imbustati su un vassoio o in un sistema di container, condizione che gli strumenti sono gestiti in asepsi durante la rimozione dalla sterilizzatrice e trasporto al punto d'uso (II).”

Queste norme sono ancora attuali e rivisto a partire da dicembre 6, 2013. Il Statim attualmente soddisfa tutti questi requisiti CDC.

Sterilizzazione di strumenti non imbustati. Un ciclo da scartare (a volte chiamato Flash sterilizzazione) è un metodo per sterilizzare oggetti di paziente-cura da scartare per uso immediato. Il tempo richiesto per cicli di sterilizzazione non imbustati dipende dal tipo di sterilizzatore e il tipo di elemento (vale a dire, porose o non porose) da sterilizzare (243). Il ciclo non confezionato in sterilizzatori da tavolo è preprogrammato dal costruttore per un tempo specifico e l'impostazione della temperatura e può includere una fase di asciugatura al fine di produrre uno strumento asciutto con gran parte del calore dissipato. Se non sono chiari i requisiti fase asciugatura, occorre consultare il manuale o il produttore dello sterilizzatore. Se il ciclo di sterilizzazione non confezionata in uno sterilizzatore a vapore non comprende una fase di asciugatura, o è solo una fase di asciugatura minima, elementi Estratto dalla sterilizzatrice sarà caldo e umido, rendendo più difficile il trasporto asettico fino al punto di utilizzo. [Not an issue for items contained in the closed STATIM cassette] Per sterilizzatrici a calore secco e chimico-vapor, non è necessaria una fase di asciugatura.

Sterilizzazione non confezionati deve essere utilizzato solo in determinate condizioni:
1) accurata pulizia e asciugatura degli strumenti precede il ciclo di sterilizzazione non confezionati;
2) monitor meccanici sono controllati e chimici indicatori utilizzati per ogni ciclo;
3) cura è presa per evitare lesioni termiche al DHCP o pazienti; e
4) gli elementi vengono trasportati in asepsi al punto d'uso per mantenere la sterilità (134,258,262). Perché tutti i dispositivi impiantabili dovrebbero essere messo in quarantena dopo sterilizzazione fino a quando non siano noti i risultati del monitoraggio biologico, sterilizzazione non confezionati o flash di elementi impiantabili non è raccomandato (134).

Strumenti critici sterilizzati da scartare dovrebbero essere trasferito immediatamente utilizzando una tecnica asettica, dalla sterilizzatrice al punto di utilizzo effettivo. Strumenti critici non devono essere memorizzati da scartare (260). Strumenti semicritici che sono sterilizzati da scartare su un vassoio o in un contenitore di sistema deve essere usato immediatamente o entro breve tempo. Quando sono aperti all'aria elementi sterili, essi saranno alla fine diventare contaminati. Archiviazione, anche temporanea, degli strumenti semicritici da scartare sono scoraggiati perché permette l'esposizione alla polvere, organismi nell'aria, e altre inutile contaminazione prima dell'uso su un paziente (260). Un protocollo scritto con attenzione per ridurre al minimo il rischio di contaminazione di strumenti non imbustati dovrebbe essere preparato e seguito (260).

E. Sterilizzazione di strumenti non imbustati

1. Ciclo strumenti puliti e asciutti prima della sterilizzazione non confezionato (IB) (248).
2. Utilizzare indicatori chimici e meccanici per ogni ciclo di sterilizzazione non confezionati (vale a dire, Posizionare un indicatore chimico interno tra strumenti o oggetti da sterilizzare) (IB) (243,258).
3. Consentire gli strumenti non imbustati a secco e fresco in sterilizzatrice prima che essi vengono gestiti per evitare contaminazione e thermal lesioni (II) (260).
4. Strumenti semicritici che saranno utilizzati immediatamente o entro un breve periodo di tempo possono essere sterilizzati imbustati su un vassoio o in un sistema di container, condizione che gli strumenti sono gestiti in asepsi durante la rimozione dalla sterilizzatrice e trasporto al punto d'uso (II). [Quoted on the SciCan flyer above.]
5. Strumenti critici destinati al riutilizzo immediato possono essere sterilizzati da scartare se gli strumenti sono mantenuti sterili durante la rimozione dalla sterilizzatrice e trasporto al punto d'uso (per esempio, trasportato in un contenitore sterile coperto) (IB) (258).
[The Statim cassette maintains sterility for transport.]
6. Non sterilizzare dispositivi impiantabili da scartare (IB) (243,247).
7. Non conservare strumenti critici da scartare (IB) (248).

http://www.cdc.gov/ mmwr/preview/mmwrhtml/rr5217a1.htm

Il sistema CDC per categorizzare le raccomandazioni è definito nella seguente classifica:

Categoria IA. Fortemente raccomandato per l'implementazione e fortemente supportato da ben progettato sperimentale, clinica, o studi epidemiologici.

Categoria IB. Fortemente raccomandato per l'implementazione e supportata da alcuni sperimentale, clinica, o studi epidemiologici, e da un forte razionale teorico.

Categoria IC. Previste dai regolamenti federali e di stato. A causa delle differenze di stato, i lettori non devono presupporre che l'assenza di una raccomandazione di IC implica l'assenza di regolamentazioni statali.

Categoria II. Suggerito per l'implementazione e supportate da studi clinici o epidemiologici suggestivi o da un razionale teorico.

Nessuna raccomandazione. Questione irrisolta. Questi includono le pratiche per cui prova insufficiente o nessun consenso esiste per quanto riguarda l'efficacia.

Che cosa è la capacità di?

Cassette Dimensioni interne

2000: Gli 11″ x W 7″ x H 1,5″ (L 280mm x L 180mm x H 35 millimetri)

5000: I 15″ x W 7″ x H 3″ (L 380mm x L 180mm x H 75 millimetri)

7000: L13.7″ x 8,6 W″ x H2.5″ (L 34,7 centimetri x L 21.9 cm x H 6.4 centimetri)

Volumi di cassetta statim 5000/7000/2000

Pensate alle 2000 come un grande vassoio di attrezzature, e la 5000 come due vassoi di grandi dimensioni di attrezzature, e la 7000 è fatta per gli articoli ancora più avvolta, per sostituire una camera di autoclave più grande.

Hai bisogno di qualcosa di più grande? BRAVO Classe B vuoto autoclavi

Bravo autoclavabile ciclo b

Se si vuole sterilizzare gli oggetti più avvolto in un modo più convenzionale, prendere in considerazione un più grande autoclave di classe B a vuoto frazionato, come BRAVO. Classe B cicli sono destinati a tutti i tipi di carichi, e utilizzare una pompa per eliminare l'aria dalla camera prima del ciclo di sterilizzazione e vapore residuo dopo ad asciugare pacchetti.

Domande e risposte

Ho bisogno di un autoclave secondo se io lavoro con un STATIM?

Non. Tutti i modelli offrono STATIM sterilizzazione pienamente convalidato legale in corso 100 paesi. Modelli 2000 e grandi anche sterilizzare ed asciugare gli articoli avvolti.

Posso sterilizzare attrezzature in un STATIM prima di pulirlo?

Non. Se non è pulito, non può essere sterilizzato! Strumenti di processo prima della sterilizzazione.

È il HYDRIM bene per la pulizia tubazioni e delle apparecchiature tatuaggio?

Sì. Attrezzature monouso sterili è più sicuro, ma HYDRIM ha dimostrato di essere buono come lavaggio a mano e un combinato ad ultrasuoni, e di più coerente.

  • Tubi devono essere smontati e trattati in un rack verticale per regolare flusso e di drenaggio.
  • L'adattatore messaggio cannula non è necessaria a causa della breve durata e il design semplice delle apparecchiature tatuaggio. (E 'stato progettato per turbine dentali con ingranaggi.)

Posso sterilizzare i guanti?

Manteuffel
Sterile Gloves in primo luogo in 1897 da W Z Manteuffel
  1. Si può fare?
    1. Utilità guanti (gomma spessa) possono essere lavati e sterilizzati
    2. Esame guanti (senza polvere) può essere sterilizzato
    3. Guanti chirurghi possono essere, ma ora sono disponibili solo sterile
    4. "Chirurgo guanti devono essere sterili quando sono offerti in vendita ai clienti finali, come gli ospedali, cliniche, e chirurghi. FDA non ha autorizzato alcun 510(k)'S per non sterili guanti da chirurgo. " FDA Guanto medicale guida manuale http://www.fda.gov/MedicalDevices/DeviceRegulationandGuidance/GuidanceDocuments/ucm073111.htm # 3

  2. È opportuno?
    1. Guanti da lavoro sono destinate ad essere riutilizzate
    2. Esame e guanti chirurgici sono non destinate ad essere riutilizzate
    3. Camera bianca e guanti industriali non sono necessariamente appropriato per le procedure di cliente
  3. Quali sono i rischi?
    1. Insufficiente penetrazione di sterilizzazione a vapore
      1. Impossibilità di rimuovere biomassa, lavorazione prodotti chimici, e particolato potrebbe ostacolare la sterilizzazione
      2. N autoclave ciclo non può penetrare guanti avvolto affidabile
      3. Autoclavi STATICO penetrato (a meno che i guanti sono piegati o avvolto troppo stretto)
    2. Perdita di integrità dei guanti in caso di surriscaldamento
      1. Proteine ​​del lattice potrebbe essere denaturato con conseguente spillo e altri danni
      2. Vulcanizzazione risultante in lacrime
      3. Nitrile ha una temperatura d'esercizio superiore a quella del processo in autoclave
    3. Guanti di cattivo gusto (lamentato dal 1960 ’ s, solito a causa di residui di)
    4. Perdita di flessibilità, se non raffreddato adeguatamente (non è un problema con STATIM)
  4. Quali sono le alternative?
    1. Le coppie sterili
    2. Singles sterile

Utilità guanti

, Essi possono essere rielaborati, ma è il rischio vale il beneficio? Opinione: Un tutto usa e getta processo è più sicuro.

CDC raccomanda la gente usa più pesanti guanti riutilizzabili invece di sottili guanti monouso per l'elaborazione dello strumento per evitare lesioni.

"Il personale che lavora nella zona di decontaminazione devono indossare domestici di pulizia di tipo guanti di gomma o di plastica quando si maneggia o la pulizia degli strumenti contaminati e dispositivi."

CDC Linee guida per la disinfezione e sterilizzazione in strutture sanitarie, 2008 http://www.cdc.gov/hicpac/Disinfection_Sterilization/13_11sterilizingPractices.html

In questo caso,, Statim può essere utilizzato per sterilizzare tale nitrile pesante e guanti da lavoro in gomma siliconica.

FDA precisa che questo tipo di guanto deve soddisfare gli stessi requisiti dei guanti esame se usato per le superfici contaminate e oggetti.

"Guanti di pulizia. FDA non disciplina i guanti che vengono utilizzati per le funzioni di routine pulizie in strutture mediche. Tuttavia, guanti che vengono utilizzati per la pulizia dei pazienti, o pulizia o manipolazione superfici o oggetti contaminati con rifiuti paziente o fluidi sono guanti medicali e devono soddisfare i requisiti per guanti da esplorazione paziente.

Utilità, industriale, o guanti di uso generale sono utilizzati per compiti che non comportano contatto con pazienti o liquidi corporei. Quindi, FDA non li regolano come dispositivi medici. E 'illegale per i produttori di rietichettare questi guanti per uso medico o implicare nella loro etichettatura dei guanti per uso medico. L'etichettatura di utilità, industriale, e guanti per uso generale non dovrebbe, in alcun modo, rappresentare o suggeriscono che essi possono essere utilizzati per scopi medici. Questo può includere il nome del marchio e nome della società. "

FDA Guanto medicale guida manuale http://www.fda.gov/MedicalDevices/DeviceRegulationandGuidance/GuidanceDocuments/ucm073111.htm#1

Sembra pericoloso di riutilizzare qualsiasi tipo di guanti, anche se questa pratica è ancora comune in strutture con risorse limitate, come descritto dalla Johns Hopkins University: http://www.reproline.jhu.edu/english/4morerh/4ip/IP_manual/ipmanual.htm

Alcuni dei rischi sono stati calcolati dal FDA Office of Science and Technology:

"Calcolo dei Trasporti Virus attraverso barriere come una funzione della geometria dei pori

Quando ha sottolineato durante l'uso, barriere sintetici come guanti chirurgici in grado di sviluppare le lacrime che non sono rilevabili da parte dell'utente. Mentre il post-prove di funzionamento in grado di rilevare la presenza di fori nel guanto, forniscono informazioni poco rispetto a quanto virus potrebbe essere stato trasmesso durante l'uso. Gli scienziati OST impiegato un modello matematico per prevedere livelli di trasmissione del virus attraverso una barriera compromessa in funzione della pressione di geometria e trans-membrana poro. Si è constatato che in condizioni di modellare la manipolazione di strumenti chirurgici, fino 300 virus dell'epatite B al secondo vengono trasmesse attraverso una fessura 1 micron alta e 4 micron di larghezza. I calcoli CDRH aiutano a quantificare il rischio associato significativamente con insufficienza barriera. "

FDA UFFICIO DELLA SCIENZA E DELLA TECNOLOGIA Rapporto annuale Anno fiscale 2000 http://www.fda.gov/downloads/AboutFDA/CentersOffices/CDRH/CDRHReports/ucm126862. pdf

Esame guanti

Spero di poter presentare una visione equilibrata della discutibile punti e pareri. Quello che vorrei fare è quello di discutere la questione con voi in modo che coloro che sono sterilizzazione guanti hanno una chiara spiegazione razionale di quali rischi sono coinvolti.

vecchio guanto laytex
Un vecchio guanto laytex da Johns Hopkins

Lattice e altri tipi di guanti esami e guanti chirurghi sono stati sterilizzati con il calore umido negli ospedali dal 1894, a partire da Johns Hopkins Hospital. Molte strutture con risorse limitate continuare questa pratica. Alcuni materiali dei guanti vengono danneggiati da temperature in autoclave, come vinile e in polietilene.

Non dovremmo mai lavare e riutilizzare guanti esame o guanti chirurgici.

"I guanti non devono mai essere lavati, disinfettati o sterilizzati in autoclave a meno che specificamente raccomandato dal produttore. Come spiegato da OSHA, "Lavaggio con agenti disinfettanti possono provocare il deterioramento del materiale dei guanti e possono incoraggiare" wicking "o maggiore penetrazione dei liquidi in guanto attraverso pori inosservato così il trasporto di materiali potenzialmente infettivi in ​​contatto con la mano." – (Istruzione CPL OSHA 2-2.44C)"

APP Procedura manuale 2005, pagina 11

OSHA dice che non deve lavare e disinfettare i guanti, anche se d'altra parte CDC raccomanda l'utilizzo di guanti più spessi di utilità per l'elaborazione dello strumento, e da lavare e autoclave per il riutilizzo. Il STATIM è etichettato, testato e approvato per la sterilizzazione dei guanti tale.

FDA si riferisce alla sterilizzazione di guanti nel contesto di un prodotto in vendita, piuttosto che per un uso immediato in casa.

"Sterilizzazione dei guanti medicali devono soddisfare un livello di sicurezza della sterilità (SAL) di 10 6. Questo significa che si deve progettare il processo di sterilizzazione in modo che la probabilità di essere un guanto non sterile è 1 in 1,000,000, anche se i guanti in origine conteneva microrganismi altamente resistente.

Si dovrebbe sterilizzare guanti medicali con un processo di sterilizzazione convalidato. Si noti che alcuni materiali dei guanti sono lesi da alcuni metodi di sterilizzazione. Validazione del metodo di sterilizzazione deve dimostrare che il processo di sterilizzazione non pregiudichi la sicurezza dei guanti ed efficacia. "

FDA Guanto medicale guida manuale http://www.fda.gov/MedicalDevices/DeviceRegulationandGuidance/GuidanceDocuments/ucm073111.htm#8l

Pareri su guanto di sterilizzazione

nitrile_purple

  • Preparato guanti sterili sono indiscutibilmente la scelta migliore. Ci sono buone ragioni per usarli per responsabilità di terzi, convenienza, velocità e la sicurezza dei clienti.
  • Io preferisco comprare semplicemente nitrile sterili o guanti per le procedure di poliisoprene.
  • Io non sono contro la sterilizzazione guanti in STATIM per la preparazione della pelle e contatto con i clienti minori, come i cambiamenti gioielli.
    • Molti guanti esame senza polvere può essere efficacemente sterilizzato, tuttavia alcuni sperimentazione dovrebbe essere fatto con la piegatura della cuffia e la configurazione ottimale per determinare i risultati a secco, e gli organizzatori cassetta SysTM fare una differenza significativa per contenere i guanti in questo modo.
    • Quando si carica in gomma e strumenti di plastica nel cassetto, lasciare uno spazio tra gli strumenti e le pareti a cassetta. Questo assicura che il vapore raggiunge tutte le superfici, e promuoverà l'essiccazione. — SciCan

      Un'altra opzione per piercing installazione compresa la pulizia Garze e guanti in SysTM 3 Organizzatore di cassetta
  • Se lo fai sterilizzare nuovo, guanti puliti, appariranno bene, ma non può essere completamente sterilizzato, se non vengono puliti a fondo immediatamente prima della sterilizzazione.
    • Ho sterilizzato migliaia di guanti esami senza rilevare problemi di vulcanizzazione, dispersione, fori o strappi.
    • La mia preoccupazione principale è l'residui sulla superficie dei guanti, che potrebbero causare irritazioni, infezione e cicatrici.
    • I metodi di pulizia utilizzati per elaborare e preparare le superfici dei guanti senza polvere non sono le stesse per regolare rispetto a una sterile guanti chirurghi.
    • Ci dovrebbe essere inferiore biomasse e residui di endotossine e pirogeni su questi guanti, ma non così significativamente ridotto come richiesto per guanti sterili, se norme di trasformazione variano in base al produttore.
  • Crescita microbica avviene su guanti nel loro box.
    • Il mito che i guanti esame vengono "fabbrica sterile" è falso.
    • Ci sono infatti ragioni biologiche e fisiche perché hanno una data di scadenza.

“Standard proposti dalla US Food and Drug Administration (FDA) per i dispositivi medici limitare il livello di endotossina a meno 20 EU/dispositivo19, guanti chirurgici e quindi devono essere reso sufficientemente pulita per soddisfare le specifiche. Questo è il livello necessario di dispositivi medici che entrano in contatto con il sangue o nella linfa circolanti in un paziente, anche se il limite di dispositivo per liquido cerebrospinale è più stringente (2.15 DELL'UNIONE EUROPEA).” “CONCLUSIONE Abbiamo osservato che la contaminazione di endotossine disponibili in commercio sterili in lattice NR guanti chirurgici dagli stessi lotti erano molto variabile tra le marche di avere basso a concentrazioni intermedie di attività endotossina. Con alcune eccezioni, la maggior parte di questi guanti chirurgici avevano livelli inferiori agli standard FDA specifici di <20 EU/dispositivo. Al contrario, la maggior parte dei guanti da esplorazione in lattice NR non sterili sono stati altamente contaminati, con una percentuale più elevata superiore al livello rilevabile specificato.” una valutazione del contenuto di endotossine di guanti in lattice medica nr

Conclusioni

Anche se i guanti possono essere sterilizzati, non possono soddisfare gli stessi standard in commercio già pronte guanti sterili. La prudenza è consigliato per evitare problemi con corpi estranei, sterilizzazione incomplete o un cambiamento indesiderato delle proprietà guanti. La quantità di sforzo e capacità tecnica per elaborare nuovi guanti per la sterilizzazione potrebbe superare quello che siamo capaci di, e ho trovato ad essere più efficiente per l'acquisto di preparati guanti sterili a causa del costo / benefici.

Il costo relativamente elevato di preparato guanti sterili chirurgici non necessariamente ci qualifica per rivendicare noi abbiamo "risorse limitate" come descritto nel Johns Hopkins University Jhpiego Programma - "Infezione prevenzione linee guida per le strutture sanitarie con limitate risorse" http://www.reproline.jhu.edu/english/4morerh/4ip/IP_manual/C_Gloves.pdf

Riferimenti

Condividere ciò che si pensa